Facciamo e-mail marketing semplice.    
Accedi                                                       

Ricordami Blog

L'importanza di gestire al meglio le disiscrizioni 

La cancellazione di un cliente dal proprio data base per molti e considerata una sconfitta, ma e bene ricordare che il processo di disiscrizione e un momento cruciale che se gestito correttamente puo riservare molteplici opportunita, pari al processo di benvenuto.
Il processo di unsubscribe, anche se puo sembrare una fase con priorita inferiore nel ciclo di vita del rapporto con il cliente, si riflette sulla percezione complessiva del marchio.

Una cattiva esperienza infatti puo avere un impatto negativo sulle relazioni con i clienti ed influenzare la scelta a non interagire con il brand anche attraverso altri canali, oltre a compromettere molteplici aspetti quali:

la reputazione dell'azienda
la deliverability
il rispetto della normativa sulla privacy
la reputazione del dominio del mittente


In base allo studio effettuato da Return Path su 65 aziende inglesi, il 91% di esse e risultato conforme in base alla legislazione del Regno Unito in merito alle modalita di Opt Out, ed il 77% consente agli abbonati una modalita di cancellazione rapida, con un processo semplificato ad un solo stadio.
Tuttavia, solo il 17% delle aziende intervistate da' la possibilita di modificare la frequenza di invii di e-mail, o includere un sondaggio per raccogliere feedback circa le ragioni dell'opting out, ma nessuno si avvale ancora della possibilita di mettere in pausa le loro comunicazioni.

Dai dati emersi, le aziende sembrano consapevoli che cercare di trattenere un cliente che non vuole ricevere piu comunicazioni non puo portare a nulla di positivo. E' pertanto consigliabile dar la possibilita di cancellarsi con facilita.

[ Leggi notizia ] ( 1717 ) permalink $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 3 / 1387 )

<Indietro | 1 | 2 | 3 | Altre notizie> Ultima>>



© 2015 Ricordami. All rights reserved.